Codemasters F1 2013 - SCALEX SANREMO

Scalex Sanremo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Codemasters F1 2013

Ps3-Ps4 Games

E' un appuntamento fisso, anche per noi,  ogni anno ScaleXSanremo dice la sua in merito al gioco di simulazione della F.1: unico, accreditato di tutte le licenze, prodotto dalla britannica Codemaster.
Diretti alla novità di quest'edizione: l'inserimento del package "classic", ovvero la possibilità di guidare alcune delle monoposto storiche degli anni '80; per chi come me over 40, non ha avuto la possibilità di farlo in età adolescenziale, si potrà cimentare in alcuni dei circuiti più interessanti dell'allora calendario del Circus,  Brands Hatch, Jerez, Estoril ed Imola, con il commento dei mitici (e qui l'attributo ci sta tutto...) Mario Poltronieri ed Ezio Zermiani,  due icone delle cronache.
Già questo varrebbe il prezzo del biglietto. Ma veniamo al piatto principale, la stagione F.1 2013.
Codemaster si è molto concentrata per dare all'utente finale una gradazione di gioco altamente personalizzabile, in modo da far fruire il gioco al gamer più generalista della consolle, tanto per passare un po' di tempo, al più incallito degli appassionati, ove assetto, strategia di gara, utilizzo della componentistica della vettura, sono tutte variabili non di poco conto

Inoltre, aggiunta e diremo finalmente dopo anni ed anni di richieste, la possibilità di salvare la stagione/gara durante l'evento stesso, non obbligando il giocatore a finire la sessione intera; utilissima opzione per chi utilizza l'intera durata del GP, ove prima non era possibile staccare il joypad dalle mani per 2 ore consecutive. Per chi avanza con l'età, diventa un "must".
Fra tutte le modalità
la carriera è il piatto forte di F1 2013: ci permette di vivere cinque stagioni, partendo da una scuderia di basso profilo (i risultati del test per giovani piloti sbloccano i team disponibili per iniziare) per poi salire nelle squadre che possono ambire al titolo mondiale. Tutto come da copione, con obiettivi interni alle gare per ottenere sviluppi alla vettura, e offerte in corso d'opera.
I piloti avversari si avvalgono dell' IA  che è senza dubbio aggressiva, impostandola almeno al livello 3 su 5
"livello professionista":  tende ad attaccarci appena vede uno spiraglio seguendo la traiettoria ideale, che è ovviamente anche la nostra.
Questo genera il primo problema,  o "bug" come lo chiamerebbe mio figlio, fra simulazione e realtà: l'unica traiettoria porta ad alcuni contatti non direttamente voluti o visti, situazione difficilmente riscontrabile nella realtà, col risultato che spesso ci verranno attribuite  penalizzazioni di dieci secondi per incidenti che di fatto non abbiamo provocato.  Nel caso avessimo finito i famigerati  "flashback" dopo 50 giri e passa,  l'esperienza di gioco potrebbe divenire frustrante.

Altro aspetto negativo di F.1 2013, ma che rimane una costante anche delle precedenti edizioni, quindi entriamo nel campo del "vorrei ma non posso", la gestione danni che rende gli alettoni delle monoposti degni di bulldozzer d'assalto, mentre le rotture ed i danni spesso non seguono un filo logico da quanto ci si potrebbe attendere nella realtà.
Migliorata di molto la gestione del meteo che ci farà vivere la vera esperienza da circuito, con improvvisi scrosci di pioggia e pista con mutevoli condizioni d'aderenza nel medesimo giro.
In conclusione il gioco rimane sempre un bel titolo e non dimentichiamoci degli anni che nessuno aveva la licenza ufficiale e non usciva nulla di F.1.  La Codemaster fa sempre un  lavoro egregio adattando questa piattaforma per essere fruibile un po' da tutti.  Per chi è un vero appassionato, la spesa non solo vale la pena ma diventa quasi un obbligo. Peccato che ci si ritrova in mano con un titolo che dopo 3 mesi diventerà obsoleto, quando ad esempio Massa sarà finalmente via dalla Ferrari ed almeno in questo caso la realtà sarà meglio della finzione.

Non ci resta che aspettare F.1 2015

Codemasters ha presentato il suo nuovo titolo dedicato alla Formula 1: F1 2014.

A sorpresa però questo nuovo racing game arriverà solo su PlayStation 3, Xbox 360 e PC. Per la next-gen è in serbo un altro gioco che uscirà nel 2015 in concomitanza con l'inizio del nuovo campionato e porterà un nuovo motore grafico, creato appositamente per il salto generazionale.

LE NOVITÀ DI QUEST'ANNO

F1 2014 includerà tutte le nuove regole della stagione attuale, che rappresentano la rivoluzione regolamentare più importante negli ultimi 60 anni di storia di questo sport, incluse novità dal punto di vista aerodinamico e motoristico. Tutti i team, tranne due squadre, hanno cambiato i propri piloti e inoltre sono stati aggiunti alcuni nuovi circuiti.

I giocatori potranno provare le nuove sensazioni di guida offerte dalle vetture 2014, grazie alla fedele riproduzione di tutte le auto, i circuiti e i team della stagione attuale.

UN'ESPERIENZA ADATTA A TUTTI

F1 2014 include anche una vasta gamma di miglioramenti che daranno vita al gioco di Formula 1 più accessibile di sempre.

Un nuovo sistema di valutazione identifica rapidamente le proprie capacità di guida, regolando così le impostazioni di gioco a un livello appropriato, mentre livelli di difficoltà calibrati consentono ai giocatori di competere in maniera graduale, man mano che acquisiscono più esperienza.

Inoltre, i veri appassionati alla ricerca di una simulazione più realistica, degna dei migliori piloti di Formula 1, potranno personalizzare le proprie impostazioni per ottenere una vera sfida.

LA PAROLA AL DIRETTORE CREATIVO DELLA SERIE

“Quest’anno ci sono stati diversi cambiamenti, sia in pista che nel gioco”, ha spiegato Stephen Hood, Direttore creativo della serie F1 di Codemasters.

“Questo sport ha avuto un cambiamento epocale, la più grande rivoluzione tecnica degli ultimi decenni, e ovviamente le nuove power unit forniscono un nuovo tipo di sfida, sia per le squadre che per i piloti. Includendo tutti questi cambiamenti, F1 2014 offrirà un’esperienza emozionante e piacevolmente diversa."

"Inoltre, con il nuovo sistema di valutazione del pilota, in grado di analizzare il livello di abilità di ciascun giocatore e suggerire le impostazioni di gioco adeguate, oltre ai livelli di difficoltà prestabiliti tra cui una nuovissima impostazione Molto facile, puntiamo a offrire un’esperienza di F1 davvero gratificante per i giocatori di ogni livello ed età, dai principianti ai piloti più esperti.”

“Il nostro titolo per i formati di nuova generazione segnerà un enorme passo in avanti per la serie F1. Vogliamo farlo uscire all’inizio della stagione per poi offrire nuovi aggiornamenti digitali man mano che il campionato entrerà nel vivo. Sarà davvero strepitoso per la serie e per tutti gli appassionati.”

UNO SGUARDO AL FUTURO

Nel 2015, Codemasters presenterà infatti un nuovo titolo di Formula 1 per PlayStation 4, Xbox One e PC. Il gioco sarà presentato dopo il lancio di F1 2014 e verrà lanciato all’inizio della stagione di Formula 1, ma successivamente saranno rilasciati alcuni aggiornamenti digitali man mano che il campionato entrerà nel vivo, consentendo così a tutti gli appassionati di gareggiare contro i piloti e le squadre che potranno ammirare di settimana dopo settimana.

Torna ai contenuti | Torna al menu