Codemasters F1 2016 - SCALEX SANREMO

Scalex Sanremo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Codemasters F1 2016

Ps3-Ps4 Games

Durante il Gran Premio di MonteCarlo (la nostra pagina click qui) la Codemasters ha annunciato, cosa per altro già ampiamente nota, l'uscita e la prima pubblicazione delle foto "work in progress" del gioco F.1 2016, nel quale sono state indicate le prime novità, che testeremo sulle consolle a breve.

F1 2016 includerà nuovamente la modalità di gioco "carriera" e promettono dalla Codemasters, sarà la migliore di sempre; il gioco sarà disponibile per  PlayStation®4, Xbox One & Windows PC.


La nuova "carriera" durerà  per un massimo di 10 stagioni ed a detta dei programmatori, ci porterà nel modo più profondo nel glorioso mondo della Formula 1: verrà ricreata tutta l'ambientazione del week end di gara, sia dentro che fuori il circuito ed in aggiunta (a gran furor di popolo) la Safety Car e, per non farci mancare nulla, pure la Virtual Safety Car...
Inoltre, in aggiunta, il debutto del nuovo circuito di Baku in Azerbaijan dove si disputerà il Gp D'Europa 2016 (così so che l'Azerbaijan è in Europa).


Prima di scrivere la nostra "Recensione Privata", abbiamo voluto prenderci un po' di tempo, "spippolare" per bene il software e capire da profondi ed ahimè datati fans del mondo della Formula Uno, cosa ci piace e cosa no, di questo nuovo prodotto Codemasters.

F.1 2016 è davvero il miglior gioco dedicato alla Formula Uno, di sempre ?


Bella domanda, ma questa volta vi darò una risposta forse inaspettata.... SI !  A questo giro la Codemasters ha fatto veramente un lavoro soppraffino, già dal lancio (noi abbiamo acquistato la versione download da PSN) il gioco non ha presentato particolari problemi e pur mettendolo alla frusta, di "bug" paradossali come nella versione precedente non ne abbiamo riscontrati....solo cose marginali...
Cercherò di essere il più veloce possibile, in quanto per chi vorrà ed avrà tempo e voglia, pubblicheremo nel corso dell'anno tutte le gare presenti nel gioco (vedi video caricati da You Tube sotto) e non ci limiteremo alla solita cronaca della gara, ma di volta in volta cercheremo di sviscerare quanto più possibile tutte le peculiarità del gioco e le migliorie per portare la nostra Carriera di piloti verso la conquista del Mondiale.

Il gioco parte con la possibiltà di creare il nostro personaggio: avatar, tipologia di casco, scelta del numero, nazionalità e così via...ovviamente il team per il quale gareggieremo ed  il pilota che sarà il nostro compagno di squadra. Nel mio caso ho scelto la Williams prendendo il posto di Felipe Massa, lasciando Vatteri Bottas come compagno.





La scelta della scuderia influenzerà il nostro percorso di carriera: si potrà scegliere un team che combatte nelle retrovie, uno da centro gruppo, per aspirare a conquistare un contratto con una squadra di vertice, o direttamente un top-team, per vincere da subito il Campionato Mondiale. Le possibiltà create dal software sono ben 10stagioni complete !
Detto questo, noi abbiamo scelto da "puristi" il Campionato nella configurazione Professionisti con la IA "difficile" tutto al 100%, ovvero 3 sessioni di libere, qualifiche e GP intero...forse un po' troppo, ma l'alternativa sarebbe stata il 50% con un solo giro secco di qualifica...insomma si sarebbe snaturato il gioco. Forse la pecca dei programmatori, è stata quella di togliere la versione a 3/4 presente nel F.1 2015.
 

La gestione dell'intero Grand Prix se di primo acchito può sembrare un po' complessa (lo è, lo è...) man mano diventa più familiare, a patto d'avere una certa dimestichezza con il regolamento vero del Circus della F.1.  Ci saranno la nostra Manager, per la parte off-track ed il nostro ingegnere di pista a guidarci nelle scelte, ma molto dipenderà da noi ad iniziare dalle libere: piacevole novità, diventano parte integrante e possiamo dire anche molto importante, della buona riuscita dell'intero week end di gara. Rispetto al passato, le sessioni libere erano un mero girare per cercare l'assetto, con una certa dose di monotonia, cercando di abbassare i crono. In F.1 2016 anche le prove diventano ludicamente piacevoli: dovremmo affrontare alcuni test impegnativi con diverse tipologie di pneumatici per migliorare la confidenza col circuito, test di consumo gomme, oppure in configurazione prestazione pura da qualifica. Il tutto ci permetterà di guadagnare "punti premio" da utilizzare per sviluppare la vettura nel corso della stagione. Più difficile a scriverlo che a farsi, vi assicuro che sono divertenti e davvero basilari una volta capito il meccanismo.
Trovare l'assetto giusto, un giusto bilanciamento fra velocità e costanza di mantenimento delle gomme, è la chiave corretta per poter progredire nel gioco. Nei nostri video per ogni gara proporremmo il "set-up" migliore che abbiamo utilizzato, poi a voi starà mantenerlo od adattarlo al vostro personale stile di guida. Le sessioni di qualifica sono quelle che hanno mantenuto lo standard passato che era già ottimale. Nella visione dai box, ancora più possibilità di interagire con box e pista.
Per quanto concerne la gara, grossi cambiamenti: s'inizia con il giro di ricognizione, il nostro ingegnere c'inviterà a scaldare le gomme, ma ben presto capirete che è più decorativo che altro. La partenza potrà non essere assistita, pertanto saremmo noi a staccare la frizione e dare impulso e vitalità allo start. Per quanto concerne tagli di curva e severità dei regolamenti ci sono alcuni settaggi possibili, noi avendo scelto quelli da regolamento, non abbiamo riscontrato lacune.
E' stata migliorata l'IA degli altri piloti ? Tolti alcuni casi patologici...(???) nel complesso la struttura dell'IA è stata migliorata così come tutto lo sviluppo della gara, soste ai box comprese.

A grande richiesta, farà la sua apparizione la Safety Car e pure la Virtual Safety Car. Per ora noi l'abbiamo sempre incontrata e come nella vera F.1 è sempre in agguato per scombinare piani e strategie... siamo ancora un po' dubbiosi sul suo utilizzo e come/quando viene utilizzata dall'intelligenza del gioco. Anche la gestione giri dietro la SC a volte pare eccessiva...lo scopriremo man mano che avanzeremo nel Campionato 2016.
Per ora vi lasciamo ai nostri video sotto pubblicati o direttamente sul canale You Tube di ScalexSanremo. Buona Visione....
VIDEO
Torna ai contenuti | Torna al menu